Symbian S60 5 edition

Il 4 ottobre Nokia ha presentato la quinta edizione del Symbiam S60, moltissime sono le novità introdotte in questa versione. La più rivoluzionaria è senza dubbio l’introduzione dell’interfaccia touch, della modalità Widescreen e del feedback tattile(la sensazione del tocco dovuta a piccole vibrazioni).

Per quanto riguarda Internet è confermato il pieno supporto ai contenuti Flash tramite Adobe Flash Lite 3. Inoltre dato il supporto alla tecnologia Touch ora scorrere le pagine, interagire, e navigare nel web sarà veramente facile.

Inoltre i sensori dei dispositivi consentiranno un utilizzo intuitivo ed intelligente, ad esempio si potrà mettere il cellulare in modalità silenziosa semplicemente capovolgendolo.

Ovviamente verranno inserite applicazioni che permettono di sfruttare appieno il touchscreen, come editor d’immagini e video. In questa release è stato aumentato il supporto a tecnologie Open Source, tra cui OpenC++. Attualmente quasi un terzo dei 180 milioni di dispositivi S60, sono di terza edizione.

Annunci

Nokia: è tempo di musica

Nokia sembra puntare tutto sulla musica, infatti dopo l’annuncio del Nokia 5800, il primo telefono touchscreen tutto votato all’ascolto della musica, la casa finlandese annuncia l’apertura di nuovi servizi musicali utilizzabili dai clienti Nokia.

Il primo di questi è Comes With Music, che offre un anno di accesso illimitato a tutto il catalogo del Music Store Nokia. Gli utenti potranno scaricare gratuitamente la traccia desiderata, e conservarla nel cellulare.

Inoltre tramite il Nokia Music Store potremo acquistare musica anche dal pc di casa, scaduto l’anno omaggio sarà possibile sottoscrivere un abbonamento mensile. Il nuovo programma Nokia Music for PC permetterà di copiare e gestire con facilità i brani dal proprio PC al cellulare.

Nokia ha tracciato un progetto molto preciso per il futuro, ovvero puntare tutto sull’intrattenimento musicale dal cellulare. Interessante constatare come si muovano Nokia ed Apple infatti se la prima come detto cerca di conquistare fette di mercato dell’intrattenimento musicale dove regnano incontrastati gli iPod, Apple al contrario forte della posizione dominante nel mercato dei riproduttori musicali tenta con l’iPhone di conquistare il mercato della telefonia dove padrone è attualmente Nokia.

[via]

Nokia presenta il suo smartphone touch

In un sol colpo, il 3 ottobre sono stati ufficialmente presentati a livello europeo il primo telefono Nokia con interfaccia touch, il nuovo servizio di online music e la piattaforma software S60 di quinta generazione.

Il Nokia 5800 XpressMusic  è un terminale 3G espressamente concepito per la gestione dei brani musicali, da acquistare online direttamente tramite il telefono. In realtà si tratta di un dispositivo abbastanza complesso, che ricalca il modo di utilizzo dell’iPhone e di iTunes Store e che offre tutta la serie di funzioni evolute sfruttabili oggi sul telefono di Apple e sugli smartphone con Windows Mobile.

nokia5800_1.jpg

Il display occupa tutta la parte anteriore ed è concepito per essere usato direttamente con le dita, con un pennino e anche con un plettro fornito in dotazione (a sottolineare la vocazione musicale del 5800 XpressMusic).
La diagonale è di 3,2 pollici, con risoluzione di 640×360 punti, rapporto di 16:9, e dotato di sensore di posizione che riconosce l’orientamento del telefono e ruota automaticamente l’immagine. Purtroppo non supporta il multi-touch, ovvero l’utilizzo di più dita contemporaneamente.

L’apparato radio è di tipo Hsdpa a 3,6 Mbps, Gprs/Edge/Gsm quad -band, con interfaccia Wi-Fi 802.11b/g e Bluetooth 2.0. E’ presente anche un ricevitore satellitare A-Gps utilizzabile con Nokia Maps.

La fotocamera principale è da 3,2 Mpixel con ottica Carl Zeiss, in grado di registrare filmati a risoluzione Vga e 30 frame al secondo. Sul frontale c’è una seconda camera utilizzabile per le videochiamate.

La memoria interna è di 81 Mbyte circa, ma in dotazione viene fornita una scheda MicroSD da 8 Gbyte da inserire nello slot. I connettori esterni sono un Micro Usb per il collegamento al Pc, un jack da 3,5 mm per auricolare stereo, una presa per caricabatterie. In dotazione è fornito un cavo per collegare il telefono a un televisore. Da segnalare la presenza di due altoparlanti stereo integrati.

I dati di autonomia dichiarati sono di 8 ore di conversazione e  400 ore di stand-by sulla rete Gsm. La batteria è da 1.320 mAh. Il Nokia 5800 XpressMusic misura 111×51,7 mm e ha uno spessore di 15,5 mm. Il peso è di 109 gr.

Il nuovo telefono si troverà in commercio nel terzo trimestre del 2008, a un prezzo indicativo di 279 euro Iva esclusa.

nokia5800_2.jpg

Sarà invece disponibile a partire dal 16 ottobre il nuovo servizio Come With Music, inizialmente nel Regno Unito e in seguito nel resto dell’Europa. Permette di effettuare il download e l’ascolto di illimitati brani musicali (i comunicati stampa citano espressamente “milioni di brani”) per il periodo di un anno. Alla fine del periodo di utilizzo, i brani rimangono di proprietà dell’utente. Possono essere scaricati direttamente dal telefono, oppure dal Pc e in seguito trasferiti sul telefono.
Tra le case discografiche presenti vi sono Universal Music Group, Sony, Warner, EMI e diverse altre indipendenti.

Il servizio Come With Music si ottiene insieme al telefono, che presumibilmente avrà un prezzo complessivo superiore. Saranno disponibili pacchetti comprendenti anche altri modelli, come il Nokia N95 o il 5310 XpressMusic.

Il Nokia 5800 XpressMusic è il primo telefono ad adottare la nuova piattaforma S60 edizione 5 per il sistema operativo Symbian OS. La novità principale è proprio il supporto per la modalità touch, con l’introduzione di un framework per l’interfaccia tattile. Ci sono poi miglioramenti un po’ ovunque, come gli editor audio e video più potenti e completi, il browser Web con supporto ad Adobe Flash Lite 3, il maggiore supporto a tecnologie open source come Open C++.
L’SDK è già disponibile per il download dal sito Web per sviluppatori di Nokia.

 

Il Nokia N96 è prenotabile online

Annunciato per la prima volta al Mobile World Congress 2008 di Barcellona, il Nokia N96, lo smartphone consumer top di gamma, può essere subito prenotato online o via telefono. Il prezzo raggiunge la non indifferente cifra di 719 euro Iva compresa. Non appena sarà disponibile, il telefono sarà recapitato a casa dell’acquirente senza costi di spedizione.

Il Nokia N96 è l’erede del noto e apprezzato N95, e secondo il produttore finlandese rappresenta lo smartphone “definitivo”. Sicuramente si tratta del terminale 3G consumer più avanzato e completo a listino, ad oggi con ben pochi rivali in commercio.

nokia_n96-2.jpg

Rispetto al predecessore le novità sono diverse. Il display è leggermente più grande (2,8 pollici contro 2,7) ma conserva la risoluzione standard di 320×240 punti, con oltre 16 milioni di colori. La memoria interna raddoppia e passa a 16 Gbyte, ulteriormente espandibili tramite uno slot MicroSD.
In più, è stato aggiunto un sintonizzatore Tv in standard Dvb-H, in grado di ricevere i segnali della televisione digitale terrestre.

Resta la fotocamera evoluta con obiettivo Carl Zeiss e risoluzione di 5 Mpixel (in grado di registrare anche video a 640×480 con 30 fps), il fattore di forma slide che da un lato scopre la tastiera numerica, dall’altro i comandi per il player multimediale.
L’apparato radio è ovviamente Hsdpa con velocità massima in download di 7,2 Mbit/sec, affiancato dalle interfacce Wi-Fi e Bluetooth 2.0 e dal ricevitore Gps.

Il peso è paragonabile a quello dell’N95, 125 grammi contro 128, mentre le dimensioni sono di 103×55×20 mm, di qualche millimetro superiori. Tutta nuova la parte inferiore al display con i pulsanti di controllo, che ora appaiono più moderni.

nokia_n96-3.jpg

Oggi il “vecchio” Nokia N95 costa di listino 699 Euro (versione 8 Gbyte), sempre Iva inclusa, presso il Nokia Store online, ma se acquistato tramite operatore telefonico si può spuntare un prezzo molto inferiore, tra le 400 e le 500 Euro a seconda del modello e della dotazione.
Presumibilmente avverrà una cosa simile anche per l’N96; chi non vuole aspettare e vuole avere prima di tutti il nuovo smartphone di Nokia, da oggi ha la possibilità di esaudire questo desiderio. A tutti gli altri conviene pazientare ancora un po’ e verificare a quale prezzo sarà offerto dagli operatori telefonici.Hackingmatt

Fonte: Pc Professionale

Nokia e Mozilla portano Firefox sotto Qt

Il browser Web Firefox compie un’altro importante passo avanti in ambito mobile: Nokia e Mozilla Foundation hanno infatti collaborato per realizzare un porting di Firefox in grado di funzionare sotto il framework Qt, un ambiente di sviluppo cross-platform che gode una certa diffusione anche su smartphone e MID.

Questa nuova versione di Firefox non è ancora supportata ufficialmente, ma secondo quanto dichiarato da Vladimir Vukićević, sviluppatore di Firefox, è probabile che in futuro verrà supportata allo stesso modo delle versioni basate sulle librerie GTK2, WIN32 e OSX.

Lo scorso gennaio Nokia aveva provveduto ad acquisire Trolltech, società che ha sviluppato proprio le librerie Qt, mentre a giugno ha provveduto all’acquisizione di Symbian, il sistema operativo utilizzato da molti cellulari e smartphone realizzati dalla compagnia. La partecipazione di Nokia alla realizzazione di un porting di Firefox per le librerie Qt risulta dunque in linea con la strategia adottata dal produttore finlandese al fine di rafforzare ulteriormente la propria piattaforma, in attesa dell’arrivo di Android.

Source:NeoHW

Technorati Tag: ,,

Trasforma il cellulare con videocamera in una webcam

Se si dispone di un telefono cellulare con sistema operativo Symbian OS e Bluetooth è possibile trasformarla in una webcam wireless grazie a questa applicazione open source chiamato Smartcam.

Solo per Windows XP e Vista, Smartcam ti consente di impostare un cellulare bluetooth dover avere il supporto webcam come nella maggior parte dei programmi di messaggistica istantanea come Live Mesenger o Skype.

Sito web Smartcam: http://sourceforge.net/projects/smartcam/

Technorati Tags: ,,

Via| DoppioClic

Resta in “contatto” anche in vacanza (1)

Finalmente arriva la tecnologia facile che ti aiuta ad essere sempre connesso: raggiungi quando vuoi il tuo pc da qualsiasi parte del mondo, lasci a casa il disco fisso e lo riempi dall’internet point, fai chiamate low-cost e molto altro…

E se hai il cellulare giusto puoi aggiornare il tuo blog dalla spiaggia!

Articolo 1 di 3 (vedi il 2 e il 3)

Ecco i segreti del software che ti mette in tasca il computer di casa:

Vi presento uno di quei software che vi cambiano la vita, soprattutto in vacanza.

Il primo modo semplice, sicuro ed economico per aprire e usare a distanza da qualunque pc il mio computer di casa. E perfino, in caso di emergenza, dal telefonino. Pensaci: un indirizzo da recuperare, un’email da leggere, un bonifico urgente, una prenotazione e, perchè no?, un lavoro da chiudere. Tutto a portata di clic, ovunque io sia, dal Cile all’isola delle Maldive più sperduta. Più facile farlo che spiegarlo.

Il software Rdm+ ti arriva in due parti. La prima va nel pc di casa (gratis da qui) e già da sola te lo fà controllare a distanza da qualunque altro computer, che sia in un internet point o a casa di amici.

L’altra metà te la metti nel telefonino (da 19 € in sù a seconda del modello) e ti fà fare esattamente lo stesso.

Tutti i dati passano attraverso il sito web di Rdm+ e, da qui, sono girati a casa tua. Ti risolve la vita se, come me, sei distratto ma vuoi avere tutto sotto controllo. Vedi il desktop del pc (che lasci acceso in stand-by), ingrandisci ciò che vuoi (lo zoom è utilissimo col telefonino), sposti i documenti, fai girare i programmi, …

Ma se lasci il gas aperto, devi tornare indietro lo stesso!!!

Consigliati:

Nokia N95 8Gb  –> 699 €

L’N95 con software come Rdm+ va alla grande perchè il suo schermo da 7 cm permette un’ottima visuale di Windows del computer di casa (ma anche i tanti film che contiene). Con le foto è un campione (è un 5 Mpixel), và sul veb come un Adsl (è Hsdpa) e ha perfino il Gps con le Nokia Maps già installate. Insomma, l’ideale per le vacanze!

 

Continua nei prossimi due articoli… 2 –>  3 –>

Fonte: rivista Jack, la migliore nel mercat…ehm, in edicola!

Technorati Tags: ,,