E’ possibile effettuare il pre-order di Ubuntu 8.10

Ubuntu 8.10, l’ultima release della distro Linux più famosa ed utilizzata, è oramai alle porte e tutti i fan del pinguino sono in trepida attesa.

Molte le novità introdotte in questa nuova versione, tanto per citarne alcune: il nuovo tema, un nuovo kernel Linux e Firefox 3. La cosa più interessante sarà, almeno secondo me, vedere questo nuovo kernel.

Il rilascio ufficiale è previsto per il 30 Ottobre 2008, ma volendo è già possibile ordinare il CD tramite il servizio Ubuntu’s ShipIt. Sul sito indicato un tempo di consegna di 10 settimane (Il cd a me è arrivato dopo un mese e mezzo), per questo consiglio l’ordine a tutti coloro che hanno una connessione lenta e non possono quindi scaricare le immagini .Iso.

Io ho fatto richiesta a prescindere, perché mi piace “collezionare” questo tipi di “gadget”. Sarà possibile ordinare sia la versione Desktop che Server, ricordo che non ci sono spese di spedizione. Per effettuare l’ordine andiamo su questa pagina.

 

Technorati Tag: ,
Annunci

Domani è il giorno del pinguino

Anche quest’anno è giunto il lieto momento di festeggiare il Linux Day! Come l’anno scorso e ancor di più in tutta Italia si stano organizzando manifestazioni di varia natura per festeggiare e promuovere il software del pinguino.

Con oltre 120 città coinvolte, quest’anno si punta a superare il già buon numero di partecipanti delle scorse edizioni per promuovere non solo Linux come software ma tutta la filosofia open che sta alla base di un numero sempre crescente di progetti.

Una filosofia, insomma, che trova sempre più spazio, sopratutto tra i giovani, ma che mira a conquistarsi un angolino anche nelle alte sfere. Quest’anno, infatti, per la prima volta è stato presentato ufficialmente l’evento alla più illustre carica del nostro paese, niente popodimeno chè il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha accolto l’iniziativa in modo molto positivo tramite questa lettera.

Incontri, presentazioni di software libero e vere e proprie sessioni di learning. Insomma, un carnet di eventi per tutti i gusti all’insegna della filosofia open source e del pinguino, vero principe della giornata.

Per chi volesse partecipare consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale del Linux Day 2008 in cui potrete scoprire, tramite la cartina dinamica, gli eventi in programma nella vostra città. Io parteciperò sicuramente, e voi?

Technorati Tag: ,

Ubuntu:Trasforma il desktop in una sfera/cilindro con Compiz Fusion

image

Per i guru del famoso sistema operativo Open Source è diverso, ma per chi è nuovo, il passaggio a Linux, è dettato dagli spettacolari effetti grafici regalati da Compiz Fusion: finestre gommose, effetti di transizione spettacolari, desktop infuocati e cubi rotanti sono infatti l’ideale per staccare ogni tanto la spina e divertirsi un po’ mentre si lavora al PC, è inutile far finta di niente.

Quello che vi mostro oggi è un tutorial su come far routare i vari desktop a cilindro o sfera su Ubuntu. Per far ciò avremo bisogno di installare Compiz Fusion 0.76 e di digitare qualche comando da terminale e lo spettacolo ha inizio!

image 

Come precedentemente accennato, la prima cosa da fare per portare correttamente a termine la procedura, è quella di avviare il Terminale, per poi digitare gksu gedit /etc/apt/sources.list e premere il tasto Invio.

A questo punto, occorre aggiungere alla fine del file di testo la stringa deb http://ppa.launchpad.net/compiz/ubuntu hardy main, per poi salvarlo e chiuderlo, dare il comando sudo apt-get update e poi quello sudo apt-get upgrade.

Bisogna quindi installare il Compiz setting manager, andando nel terminale, digitando sudo apt-get install compizconfig-settings-manager e premendo il tasto Invio.

Per aprire il programma appena installato, non occorre far altro che recarsi nel menu Sistema > Preferenze > CompizConfig Settings Manager.

Dopo aver riavviato il proprio X (premendo la combinazione Ctrl+Alt+Backspace) ed aver effettuato nuovamente il login, bisogna andare nelle impostazioni generali e, nella scheda relativa alle dimensioni del desktop, impostare il valore orizzontale a 4.

Infine, occorre recarsi nel Compiz setting manager, selezionare l’effetto Cubo ed impostare la “deformazionecilindro o sfera per far ruotare il dekstop di Ubuntu Linux proprio come in una di queste foto.

Via | MakeTechEasier

Ubuntu 8.10 si chiamerà Intrepid Ibex

Perfetta scadenza dei termini: da poche settimane è infatti stata rilasciata la versione 8.04 di Ubuntu Linux. I programmatori sono già al lavoro per preparare la prossima Intrepid Ibex 8.10, attesa precisamente per giovedì 30 Ottobre 2008.

Gli interessati che volessero seguire lo sviluppo della prossima release, possono modificare il proprio sources.list, sostituendo alle voci hardy dei repository la voce intrepid.

La nuova Ubuntu disporrà di tante novità, al momento non note completamente. Intanto vediamo la panoramica dell’attuale Ubuntu 8.04
Pubblicata da qualche tempo anche la roadmap, la quale ci indica come prossima data importante quella del 12 Giugno, quando verrà rilasciata la prima delle sei Alpha di Ubuntu 8.10. A queste seguiranno una Beta, disponibile dai primi di Ottobre, ed una RC, attesa come di consueto una settimana prima del rilascio finale.

Fonte: methack.

Disponibile per il download Ubuntu 8.04 “Hardy Heron”

Ebbene, come da titolo, non c’è da dire molto; oppure no?ubuntu 8.04
Tutto ebbe inizio il 29 Agosto di quel felice anno , il 2006, quando venne rilasciata per la prima volta la distribuzione Linux Freeware e OpenSource che avrebbe, in futuro, incassato milioni di download nel mondo; nonché Ubuntu 6.06 Codename Dapper Drake.
Quel giorno ricorda molto oggi, data del rilascio di Ubuntu 8.04 Codename Hardy Heron (è presente una HomePage rinnovata, che dovrebbe durare per solo questo giorno), il quale dopo molteplici Alpha e una sola beta, giunge alla versione finale, regalandoci grandi novità che renderanno felici, molto felici, tutti gli utenti (e non) di questo Sistema Operativo basato su Linux.
Incredibile è stata l’attesa per questa release, e dopo averla testata personalmente, posso dire di essere davvero soddisfatto delle mie azioni, e per questo mi complimento al meglio con gli sviluppatori di Ubuntu, i quali hanno dato davvero il massimo nel lavorare in questo update, che è il maggiore mai avvenuto fino ad ora.Ecco le novità che caratterizzano Ubuntu 8.04 Hardy Heron, prese direttamente da Softpedia:

Included applications:

Accessories:

• Calculator (an arithmetic, scientific or financial calculator)
• Character Map (permits to insert special characters into documents)
• Dictionary (a tool to search word definitions and spellings in an online dictionary)
• Baobab (disk usage analyzer)
• Seahorse (passwords and encryption keys manager)
• Gnome Screenshot (saves images of your desktop or individual windows)
• Gnome Terminal (allows you to use the command-line)
• Gedit (a small and lightweight text editor with intuitive spell-checker)
• Tomboy (desktop note-taking application)

Graphics:

• F-Spot (photo manager)
• The GIMP (image editor)
• XSane (scan, copy and fax images)

Internet:

• Ekiga (SIP and H.323 compatible VoIP telephony and videoconferencing tool)
• Evolution (powerful e-mail client)
• Firefox (the ever popular web browser)
• Pidgin (multi-protocol instant messenger)
• Vinagre (remote desktop viewer)
• Terminal Server Client (rdesktop, vncviewer, wfica, xnest frontend)
• Transmission (lightweight BitTorrent client)

Office

• OpenOffice.org Suite (spreadsheet, presentation, drawing and word processor)

Sound and Video

• Sound Juicer (audio CD extractor)
• Brasero (CD/DVD burning application)
• Totem (DVD-Video, DivX, XviD, WMV, MOV player)
• Rhythmbox (Last.fm, radio and music player/organizer)

System Administration Utilites:

• Print Jobs Manager
• Sound Recorder
• Synaptic Package Manager

Featured technologies:

• ActiveDirectory integration
• iSCSI support
• Memory protection
• Easy to use firewall
• KVM integration

Under the hood:

• GNOME 2.22.1
• Linux kernel 2.6.24.3 (with dynticks support and a new process scheduler)
• Xorg 7.3
• PulseAudio 0.9.10
• PolicyKit 0.7

Potete ben capire che sono molte; c’è da sottolineare però, l’utilizzo dell’innovativo e recente GNOME 2.22.1 e del nuovo Kernel Linux, che rendono l’aspetto di questo O.S. ancora più piacevole di come lo era prima.
Troviamo inoltre un nuovo sfondo iniziale, molto bello e accattivante anche quello; altri bug corretti ed altre novità durante l’installazione, ma che vedrete voi stessi appena lo scaricherete.
NOTE:
  1. Consiglio a tutti di scaricarlo in fasce orarie dove l’affluenza di utenti è bassa, nonché la notte o al massimo la mattina. Consiglio inoltre, di scaricarlo via torrent se proprio non resistete a provarlo.
  2. Non è necessario formattare il nostro vecchio ubuntu 7.10 per fare spazio a questo! Lo si puo aggiornare seguendo questa guida.
Technorati Tags: ,,,