Bill Gates fonda una nuova società chiamata bgC3

Bill Gates ha fondato bgC3, una nuova misteriosa società concepita per organizzare e facilitare le attività di Redmond e del suo nuovo “custode” Ballmer. Gli scopi di bgC3 sono principalmente la ricerca di idee innovative utili per Microsoft e per la fondazione benefica di Gates.
Stando alle prime informazioni, bgC3 sarebbe stata creata da Gates per coordinare e armonizzare con maggiore efficienza le sue attività nel comparto business e i progetti benefici. La nuova società sarà dunque utilizzata per fornire idee e spunti innovativi a Microsoft sotto il piano industriale, e nuove soluzioni e iniziative per la fondazione filantropica di Bill e Melinda Gates. Una sorta di centro di smistamento delle idee, utile per mantenere funzionali ed efficienti le attività del cofondatore di Microsoft.
La nuova società è stata registrata durante lo scorso marzo con il nome Carillon Holdings, per essere poi ribattezzata bgC3 nel corso del mese di luglio a pochi giorni dall’abbandono dell’impegno a tempo pieno di Gates in Microsoft. La compagnia ha già un logo e il suo marchio risulta essere registrato nelle categorie: “servizi scientifici e tecnologici, ricerca e analisi industriali, progettazione e sviluppo di hardware e software per computer”. Il criptico nome bgC3 sarebbe stato scelto da Gates per indicare: le iniziali del proprio nome e cognome (bg), il termine (C) “catalyst” ovvero catalizzatore di idee, e infine un luogo terzo (3) non riconducibile direttamente né a Microsoft né alla sua fondazione benefica.
Nonostante Bill Gates non abbia ancora rilasciato alcuna informazione ufficiale sulla sua nuova impresa, le prime indiscrezioni trapelate dagli ambienti vicini a bgC3 sembrano confermare un impegno della società nello sviluppo di soluzioni innovative e all’avanguardia legate al mondo della scienza e dell’informatica. Nel corso degli ultimi anni, Bill Gates non ha mai fatto mistero di voler utilizzare parte del suo considerevole patrimonio non solo per la sua fondazione, ma anche per identificare e finanziare nuovi progetti in grado di cambiare sensibilmente la vita delle persone. La società bgC3 potrebbe dunque lavorare alla ricerca di nuovi talenti e progetti da svilupparte, fornendo un adeguato supporto economico e tecnologico sotto l’ala protettrice di Bill Gates.

FONTE: business.webnews.it

echnorati Tag: ,

4 Risposte

  1. Nel rispetto degli autori e della redazione che hanno macinato originariamente l’articolo, sarebbe giusta cortesia una citazione ed un link. Lo dice la netiquette, ma lo dice anche la policy adottata su Webnews.it nell’autorizzare le “copie” altrui.

    http://business.webnews.it/news/leggi/9417/bgc3-la-nuova-avventura-di-bill-gates/

    Grazie

  2. oh scusa.. nella fretta mi sono scordato: la notizia viene da http://www.methack.it/
    scusate ancora :-p

  3. A questo punto dovrei ringraziarvi, perchè ci avete fatto scoprire chi ci ha copiato l’articolo. Vi preghiamo comunque di segnalare il link alla fonte esatta (Webnews), mentre provvedo personalmente a segnalare il problema a Methack.

    Grazie

  4. scusatemi ma non lo sapevo…provvederò oggi pomeriggio alla modifica del link.. Scusate ancora

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: