WiFi 802.11r approvato dall’IEEE

image Come letto anche su Blogvoip, lo standard WiFi 802.11n fatica ancora ad affermarsi, ma il nuovo 802.11r è recentemente stato approvato ed è destinato soprattutto ad un utilizzo in mobilità, grazie ad una specie di roaming tra gli access point wireless.

Il nome preciso di questo standard è Fast Basic Service Set Transition e permetterà ai terminali dotati di WiFi di effettuare chiamate VoIP in viaggio senza il rischio di perdere la connessione, dato che il tempo di passaggio tra una centralina e l’altra sarà inferiore ai 50 ms.

Ora bisognerebbe capire come si può sfruttare una tecnologia simile in Italia vista la carenza di hotspot WiFi.

Technorati Tags: ,,

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: