Tecnologia miope per il Blu-Ray 3D

Blu-ray disc Association (BDA) sta valutando la possibilità di rendere il formato Blu-Ray compatibile con la visione 3D. In verità si tratta di una possibile implementazione prevista per il 2010/2011, e che fa riferimento al deludente Stereoscopico 3D – fruibile con occhialini o schermi speciali.

“Consideriamo il 3D come la prossima rivoluzione televisiva, non risoluzioni più alte o proiezioni laser, bensì pura esperienza 3D”, ha dichiarato Richard Doherty, consulente della Envisioneering. Lo stereo 3D potrebbe essere riprodotto direttamente via HDMI, quindi inserendo tutti i dati su disco, oppure elaborato in tempo reale con hardware specifico.

Comunque è evidente, anche per gli esperti, che vi sarà bisogno di uno standard di riferimento ed eventualmente nessuna battaglia di formati.

Source:NeoHW

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: