L’iPhone 3G diventa modem esterno

Ci sono alcuni divieti sul nuovo iPhone 3G e non sono tutti concordi. Un appassionato possessore del nuovo iPhone 3G ha scoperto un modo per usare il telefonino di Apple come modem esterno, da collegare al pc.
Sembra che il divieto dell’operatore USA AT&T di utilizzare il nuovo UMTS di Apple come modem esterno abbia "attivato" alcuni appassionati nel cercare vie alternative, e qualcuno ci è riuscito. I dettagli si sono ovviamente subito diffusi e già molti si stanno godendo la connettività del loro iPhone sul proprio laptop a lavoro.
Dopo aver sbloccato il telefono, si procede installandovi sopra i programmi 3Proxy e Terminal. Poi si crea una connesione WiFi sul computer, associandola all’iPhone e si lanciano i programmi su citati. A questo punto l’ultimo passo necessario è avviare la navigazione a pacchetto sull’iPhone ed infine configurare il browser del proprio laptop all’utilizzo del proxy iPhone.
Come lo stesso autore della procedura ammette questo processo potrebbe portare AT&T a caricare un maggior costo di connessione ai contravvenenti, o addirittura rescindere il contratto per il mancato rispetto dei termini iniziali, e rimane pertanto formalmente, nonchè legalmente sconsigliata.

Via | methack

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: